EPA 2017
American Psychiatric annual meeting
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
Xagena Mappa

Gli antidepressivi SSRI e SNRI ed i triptani possono causare la sindrome da serotonina


L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha informato che alcuni tipi di farmaci anti-emicranici ( triptani ) e di farmaci antidepressivi ( SSRI, SNRI ) possono causare una condizione nota come sindrome da serotonina.

L’FDA sta revisionando 27 segnalazioni di sindrome della serotonina, con 13 pazienti che sono stati ospedalizzati, mentre 2 casi sono stati considerati minaccianti la vita.

Secondo l’FDA la sindrome da serotonina può presentarsi con maggiore probabilità nella fase iniziale del trattamento ed al momento in cui il dosaggio viene aumentato.

I farmaci antidepressivi che possono causare la sindrome da serotonina sono gli SSRI ( inibitori selettivi del riassorbimento della serotonina ) e gli SNRI ( inibitori selettivi del riassorbimento della serotonina e della noradrenalina ).

Tra i farmaci anti-emicrania, i triptani possono causare la sindrome da serotonina.

I pazienti che assumono contemporaneamente un antidepressivo SSRI o SNRI ed un triptano dovrebbero essere strettamente monitorati, soprattutto nel periodo in cui il dosaggio viene modificato.

La sindrome da serotonina si manifesta con irrequietezza, allucinazioni, perdita di coordinazione, accelerazione dei battiti cardiaci, rapidi cambiamenti nella pressione sanguigna, aumentata temperatura corporea, nausea, vomito e diarrea. ( Xagena2006 )

Fonte: FDA, 2006

Psyche2006 Neuro2006 Farma2006




Indietro