American Psychiatric annual meeting
EPA 2017
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
Xagena Mappa

Dexamfetamina a rilascio prolungato nel trattamento dei pazienti cronici con dipendenza da Cocaina in terapia assistita con Eroina


La terapia assistita con Eroina è efficace per i pazienti dipendenti da Eroina refrattari al trattamento con Metadone, ma la continua dipendenza da Cocaina in comorbidità rimane problematica.
La Dexamfetamina a lento rilascio è una farmacoterapia agonista promettente per la dipendenza da Cocaina e ne sono state valutate accettazione, efficacia e sicurezza.

In uno studio multicentrico, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, i pazienti refrattari al trattamento, come indicato da almeno due precedenti trattamenti falliti volti a ridurre o ad astenersi dal consumo di Cocaina, e che regolarmente ( 8 giorni/mese o più ) hanno usato Cocaina Crack sono stati arruolati da 4 Centri di terapia assistita con Eroina nei Paesi Bassi.

I pazienti eleggibili sono stati randomizzati a ricevere 12 settimane di prescrizione supervisionata tutti i giorni di 60 mg/die di Dexamfetamina a rilascio prolungato per via orale oppure placebo in aggiunta a Metadone e Diacetilmorfina co-prescritti.

L'esito primario era il numero riportato di giorni di consumo di Cocaina durante il trattamento, valutato ogni 4 settimane.

Le analisi primarie e di sicurezza sono state fatte nella popolazione intention-to-treat.
Tra il 2014 e il 2015, sono stati valutati per l'ammissibilità 111 pazienti, dei quali 73 sono stati arruolati e randomizzati; 38 pazienti sono stati assegnati al gruppo Dexamfetamina a rilascio prolungato e 35 al gruppo placebo.

Il trattamento con Dexamfetamina a rilascio prolungato ha provocato significativamente un minore numero di giorni di consumo di Cocaina rispetto al trattamento con placebo ( in media 44.9 giorni vs 60.6 giorni, rispettivamente, P=0.031; dimensione dell'effetto standardizzato di Cohen d=0.58 ).

Uno o più eventi avversi sono stati segnalati da 28 ( 74% ) pazienti nel gruppo Dexamfetamina e 16 ( 46% ) pazienti nel gruppo placebo.
La maggior parte degli eventi avversi è stata transitoria e ben tollerata.

Dexamfetamina a lento rilascio è una terapia farmacologica agonista ben accettata, efficace e sicura per la dipendenza da Cocaina in comorbidità refrattaria al trattamento in pazienti dipendenti da Eroina in terapia assistita con Eroina.

Le ricerche future dovrebbero mirare a replicare questi risultati in pazienti dipendenti da Cocaina in modo cronico e dipendenti da altri stimolanti in impostazioni di trattamento di routine, comprendendo strategie per ottimizzare l'aderenza al trattamento come interventi di gestione dei farmaci e la gestione della contingenza. ( Xagena2016 )

Nuijten M et al, Lancet 2016; 387: 2226-2234

Psyche2016 Farma2016


Indietro