Disturbo da uso di oppioidi
Forum Psichiatrico
GL Pharma
Xagena Mappa

Depressione grave: l'uso off-label della Ketamina per via endovenosa ha prodotto risultati promettenti rispetto all'Esketamina per via nasale in uno studio retrospettivo


Un'analisi comparativa ha mostrato che la Ketamina per via endovenosa può avere potenziali vantaggi rispetto ad Esketamina spray nasale ( Spravato ) per migliorare la depressione grave in un contesto clinico.

Nello studio retrospettivo su 129 pazienti che hanno ricevuto Ketamina per via endovenosa e 81 che hanno ricevuto Esketamina per via nasale, quelli in trattamento per via endovenosa hanno visto miglioramenti leggermente maggiori, seppur non in modo significativo, nei punteggi alla scala MADRS ( Montgomery Åsberg Depression Rating Scale ) dopo 8 sessioni di trattamento ( differenza di punteggio stimata di 2.15, IC 95% da -0.06 a 4.37, P=0.06 ).

Alcuni endpoint secondari hanno statisticamente favorito la Ketamina per via endovenosa rispetto ad Esketamina spray.
Alla scala MADRS delle prime 6 sessioni di trattamento, i pazienti trattati con Ketamina per via endovenosa hanno presentato un punteggio superiore di 2.49 punti ( IC 95%, 0.01-4.98, P inferiore a 0.05 ) rispetto a quelli in trattamento con Esketamina.
Inoltre, la Ketamina per via endovenosa ha prodotto punteggi più elevati alla scala QIDS-SR ( Quick Inventory of Depressive Symptomatology-Self-Report ) sia dopo l'intero ciclo di trattamento ( 1.59, IC 95% 0.24-2.94, P = 0.02 ) sia dopo le prime 6 sessioni ( 1.64, IC 95% 0.08-3.19, P=0.04 ).

I risultati dello studio hanno mostrato una traiettoria di miglioramento a favore della Ketamina per via endovenosa, sebbene questo dovrebbe essere interpretato con cautela a causa dei limiti dello studio, inclusa la sua natura retrospettiva e la mancanza di randomizzazione.

L' Esketamina spray nasale trova indicazione come trattamento concomitante con un antidepressivo orale per la depressione resistente al trattamento.

La Ketamina racemica per via endovenosa, sebbene ampiamente studiata per anni, non è attualmente approvata dalla FDA ( Food and Drug Administration ) per la depressione. È approvata come anestetico, ma è spesso usata come trattamento per la depressione in modalità off-label.

Non sono state riscontrate differenze significative tra i due trattamenti per quanto riguarda i punteggi medi di ideazione suicidaria misurati alla scala MADRS item 10 ( da 3.03 a 1.33 per la Ketamina versus da 2.64 a 1.26 per l'Esketamina ).

Inoltre non sono emerse differenze nei tassi di risposta ( 37.8% versus 36.0% ).
Allo stesso modo, il 29.6% dei pazienti trattati con Ketamina ha ottenuto una grave remissione della depressione contro il 24% dei pazienti trattati con Esketamina. ( Xagena2022 )

Fonte: JAMA Psychiatry, 2022

Psyche2022 Farma2022


Indietro